logotype

GF delle Sorgenti in rampa di lancio

 

Dopo un gran lavoro svolto dall’Asd Bikers Nocera Umbra in questi ultimi giorni, finalmente prende il via la quinta edizione della Granfondo delle Sorgenti.

 

Per domani, domenica 8 maggio, ci si prepara a uno spettacolo straordinario e ad una manifestazione impegnativa sul piano tecnico e sportivo con la gara regina di 44 chilometri e 1550 metri di dislivello con il Monte Selva, il Monte Pennino e il Monte Alago che metteranno a dura prova i bikers che concorrono per l’Umbria Marathon-Alè Cycling.

 

I meno allenati, i cicloturisti, gli esordienti e gli allievi possono pedalare sul percorso corto di 20 chilometri che presenta un dislivello di 900 metri.

 

L’Asd Bikers Nocera Umbra ha previsto un grande spiegamento di forze in campo, tutta l’assistenza e la logistica necessaria per accogliere al meglio i bikers con 2 ristori, 36 postazioni coperte dal personale dell’organizzazione, Croce Rossa Italiana, Protezione Civile, Guardie Ambientali e Vigili Urbani per un totale di 70 persone.

 

A disposizione ampi parcheggi auto e camper, bar ed altri spazi per il pubblico, punto di soccorso Croce Rossa all’arrivo, docce, pasta party e lavaggio bici tutto presso il palazzetto dello sport, sede anche del ritrovo dei partecipanti (ore 7:30) mentre la partenza è prevista alle 10:00 da Piazzale Medaglie d’Oro.

 

Se la logistica messa in campo dagli organizzatori è insuperabile, il contenuto del pacco gara è davvero esclusivo: una bevanda energizzante offerta da Decathlon Foligno, un campanellino della Ciclo Promo Components, una bottiglietta di Coca Cola e di acqua con il marchio Nocera Umbra, prodotti lubrificanti e sgrassanti messi a disposizione dalla Faren Chimical Industries.

 

La chicca dell’edizione 2016 della Granfondo delle Sorgenti è la possibilità di seguire in diretta live alcuni tratti salienti della gara collegandosi alla pagina Facebook "Live Nocera" per godersi tutte le emozioni della gara nocerina in movimento e sempre aggiornati di chilometro in chilometro!

 

Così nel 2015 gara maschile: 1°Mirco Veroni – 2°Leopoldo Rocchetti – 3°Matteo Cassoni

 

Così nel 2015 gara femminile: 1°Daniela Stefanelli – 2°Laura Sopranzi – 3°Chiara Spurio

 

Luca Alò

 

 

 

  • Rio Verde
  • Volchem
  • Facebook
2019  Umbria Marathon  globbers joomla templates