logotype

Pierpaoli e Stefanelli piu' forti del maltempo a Costacciaro

È andata in archivio la Granfondo del Monte Cucco dai grandi numeri: 924 i bikers che hanno sfidato i capricci del brutto tempo ma il bilancio è stato comunque positivo che premia un pregevole lavoro di squadra da parte di tutto lo staff dell’Asd Cucco in Bike per un evento che è stato parte integrante dei circuiti Umbria Marathon-Alè Cycling, Tour 3 Regioni-Supersix-Bike Channel, Prestigio, Italian Six Races e DYS Trophy Tour.

La granfondo di 42 chilometri è stata caratterizzata dal vivace confronto nelle fasi iniziali andato in scena tra Lorenzo Pierpaoli (Velo Club Cicli Cingolani – 1°open), Serghey Mikhailouski (Team Mondobici Tecnoplast – 1°master 3), Marco Ciccanti (Bici Adventure Team – 2°open), Leopoldo Rocchetti (Velo Club Cicli Cingolani – 3°open) e Marco Forzini (Team Scott Pasquini Stella Azzurra – 1°master 1). Col passare dei chilometri, è riuscito a spuntarla Pierpaoli che ha piazzato l’allungo decisivo negli ultimi 15 chilometri mettendo una grossa ipoteca al proprio primato nell’Umbria Marathon-Alè Cycling.

La migliore rappresentante delle donne è stata Daniela Stefanelli (Velo Club Cicli Cingolani – 1°master donna 1) che ha trionfato senza problemi sulle dirette avversarie Monia Conti (Team Nob Jollywear – 1°master donna 2), Francesca Bianconi (Asd Bikers in Libertà – 2°master donna 1), Monica Petruccioli (GS Poppi – 3°master donna 1), Marta Maccherozzi (Gruppo Tnt – 2°master donna 2) e Laura Galli (Team Mondobici Tecnoplast – 3°master donna 2).

Si sono espressi su buoni livelli anche gli altri bikers a podio nelle restanti categorie: David Lucertoni (Bikers Racing Team – 2°master 1), Luca Francioni (Team Nob Jollywear – 3°master 1), Fabrizio Pezzi (Avis Pratovecchio – 1°master 4), Michele Ghiselli (I Mufloni Racing Team – 1°master 2), Davide Di Marco (Race Mountain Promo Cycling – 1°élite sport), Federico Rossi (Velo Club Cicli Cingolani – 2°élite sport), Milo Burzi (Team Scott Pasquini Stella Azzurra – 2°master 2), Gilberto Perini (Avis Pratovecchio-Lee Cougan – 1°master 5), Patrizio Paperini (Team Scott Pasquini Stella Azzurra – 3°master 2), Luca Garofalo (Bici Adventure Team – 2°master 3), Emanuele Grelli (Racing Bikes SC Parlesca – 3°master 3), Antonio Mainardi Bendini (BD Fast – 3° master 4), Nicola Bruè (Raven Team – 3°élite sport), Luca Testa (Team Mondobici Tecnoplast – 1°juniores), Maurizio Ghiandai (Team Scott Pasquini Stella Azzurra – 1°master 6), Massimo Biondi (Team Mondobici Tecnoplast – 3°master 5), Angelo Fiorelli (Cicli Clementi – 2°master 6), Stefano Alecci (Pro Bike Riding Team – 2°juniores), Marco Calise (Valle del Conca – 3°master 6), Marcello Bartolozzi (Cicli Taddei – 1°master 7), Franco Di Vita (Asd New Mario Pupilli – 2°master 7), Moreno Becci (Gruppo Tnt – 3°master 7), Alessandro De Santis (Mtb Club Spoleto – 1°under 23) e Leonardo Squeo (Velo Club Cicli Cingolani – 2°under 23).

Tra gli esordienti impegnati sul corto di 20 chilometri il podio più alto è stato ad appannaggio di Gabriele Torcianti (Pedale Chiaravallese), piazza d'onore per Federico Bracci (Olimpia Bike Team Marzocca), gradino più basso ad Andrea Andreini (Scuola Bike Montefiascone) mentre sulla stessa distanza ma nella categoria allievi il migliore è risultato Francesco Bellucci (Asd Cucco in Bike) davanti a Matteo Minnozzi (Mtb Club Spoleto) e Andrea Tonti (Le Saline Natura e Sport), al femminile in luce Valentina Friggi (Asd Narnia 2014) tra le esordienti, Alice Simonetti (Asd Cucco in Bike) e Carmen Sabatini (Team Bike Miranda) tra le allieve.

Alla presenza di Carlo Roscini (presidente della Federciclismo Umbria), Andrea Capponi (sindaco di Costacciaro) e Patrizia Lupini (vice sindaco di Costacciaro), il brutto tempo non ha rovinato i grandi sforzi dell’Asd Cucco in Bike per un evento che ha valorizzato in primis gli scenari naturali di incomparabile bellezza del Parco del Monte Cucco.

 


I CAMPIONI PROVINCIALI FCI PERUGIA
Esordienti: Francesco Spiccia (Mtb Club Spoleto)
Allievi uomini: Francesco Bellucci (Asd Cucco in Bike)
Allieve donne: Alice Simonetti (Asd Cucco in Bike)
Juniores: Mauro Nucciarelli (UC Petrignano)
Elite-Under 23: Alessandro De Santis (Mtb Club Spoleto)
Elite Sport: Manuel Bonacci (Mtb Club Spoleto)
Master 1: Francesco Vitale (UC Petrignano)
Master 2: Alfredo Martella (MC2 Bike)
Master 3: Emanuele Grelli (Racing Bikes SC Parlesca)
Master 4: Luca Tomassini (Dieffe Bike)
Master 5: Lanfranco Galli (Cicli Clementi)
Master 6 over: Angelo Fiorelli (Cicli Clementi)
Master Donna 2: Zhanna Griga (Mtb Club Spoleto)

I LEADER DELL’UMBRIA MARATHON-ALE’ CYCLING DOPO LA QUINTA PROVA
Elite-Under 23: Lorenzo Pierpaoli (Velo Club Cicli Cingolani)
Juniores: Stefano Alecci (Pro Bike Riding Team)
Esordienti: Marco Capputi (Team Bike Miranda)
Esordienti Donne: Valentina Friggi (Narnia 2014)
Allievi: Matteo Minnozzi (Mtb Spoleto)
Allieve Donne: Carmen Sabatini (Team Bike Miranda)
Elite Sport: Federico Rossi (Velo Club Cicli Cingolani)
Master 1: Francesco Vitale (UC Petrignano)
Master 2: Simone Venturini (UC Petrignano)
Master 3: Emanuele Grelli (Racing Bikes SC Parlesca)
Master 4: Luca Agostinelli (UC Petrignano)
Master 5: Ernelio Massarucci (Triono Racing Team)
Master 6over: Angelo Fiorelli (Cicli Clementi)
Master Donna 1: Francesca Bianconi (Bikers in Libertà)
Master Donna 2: Romina Scarabottini (Ruota Libera Terni)

CALENDARIO UMBRIA MARATHON-ALE’ CYCLING 2016
Martani Superbike - 3 luglio Massa Martana (premiazione finale dell’intero circuito)

 

Luca Alò

  • Rio Verde
  • Facebook
  • Volchem
2019  Umbria Marathon  globbers joomla templates